Get Adobe Flash player
Condividi
Home Acquari Dolce clienti L'acquario di Giacomo Mattarozzi
Banner

IMG_0456-700

Data di avvio: 01/12/2010

Tecnica: Dolce, 22 litri netti (26 lordi)

Dimensioni: 40x25x28

Fauna:

- 1 Betta Splendens var. Crowntail

- 2 Caradina “multi-dentata”  jipponica

- 3 Paracaradina var. Blue Princess

- 1 Neritina Zebrata

Flora:

- echinodorus tenellus

- vesicularia dubyana

- limnophila heterophylla

- alternanthera rosaefolia

- hugrophila plysperma

- anubias barteri  nana bonsai

- elodea egeria

Altro:

- legno / radice

- rocce ADA(1,6kg)

Betta-Crowntail-700

visuale-frontale-700

L’ACQUARIO, LA GESTIONE, MANUTENZIONE,ALLESTIMENTO.

Filtraggio e riscaldamento

Il filtraggio è affidato al Blucompact 02 della ferplast(quello che monta il cayman 40), caricato a spugna,lana perlon e cannolicchi della wave.Viene pulito e sostituiti i materiali filtranti circa una volta al mese.

Il riscaldamento invece viene effetuato da un un termo riscaldatore Blubios da 25 W con temperatura regolabile. Temperatura dell’acquario : 24°-25°.

Fertilizzazione

Per la fertilizzazione uso un protocollo personalizzato con prodotti diversi ma rispettando i giusti dosaggi. Inserisco nell’acuqario una goccia di Dupla Plant 24 al giorno,in ralta è una mezza goccia perche ho dovuto fare una soluzione allugnata con acqua dell’acquario visto le modeste misure dell’acquario. All’allestimento ho utilizzato circa 2 kg di Tetra Substrate attivo, e messo per 10 giorni 8 goccie di PlantaPrimo A.

Ad  ogni cambio acqua metto 4 goccie di PlantaPrimo K.

prodotti-700

visuale-alto-700

Illuminazione

Il sistema di illuminazione è formato da una  plafoniera Solaris da 11W a 6.500°K che era in dotazione con la vasca. Ho aggiunto un'altra plafoniera da 9 W Sunshine a 7.500°K per compensare la poca illuminazione iniziale.

Rapporto illuminazione vasca di 0,91 W/Lt.

Il fotoperiodo è regolato da un timer che va dalle 14,00 alle 23,00 per entrambe le plafoniere.

Somministrazione Co2

Somministro 10 goccie di Carbon Plus ( prodotto ottimo a mio avviso visto il modesto litraggio della vasca) giornalmente.  Mentre 21 goccie quando eseguo il cambio d’acqua.

Cambi acqua e Pulizia acquario.

Settimanali con il 20% di cambio, effettuato metà acqua osmosi e metà acqua di rete idrica decantata 20 ore circa e biocandizionata,come biocondizionatore uso il “Bio.Logica” della Aqua.

Uso un piccolo sifonatore a pompetta manuale e delle taniche per fare i cambi d’acqua.

Per quanto riguarda la pulizia dell’acquario eseguo una pulizia vetri manuale interna e esterna mensile,per la pulizia interna lascio che siano gli abitanti dell’acquario a occuparsene,per quanto possono,integrando con una sifonatura manuale occasionalmente.

Somministrazione cibo

Somministro a giorni alternati questi mangimi: mangime in scaglie vegetale della Energyfloc,larve rosse surgelate, Atison’s betta food.

Per il reparto caradine somministro una volta ogni 2-3 settimane un pisellino o un pezzetto di  zucchina sbollentata e sbucciata.

Valori chimici dell’acqua

I test dell’acqua vengono effetuati prima di ogni cambio d’acqua, e uso i test a reagenti in gocce della Aquili.

Ultimo aggiornamento  al 03/09/2011

PH 7-7,5

KH 5

Gh5

No2  n.r.

No3  n.r.

visuale-fianco-700

paracaradina-Blue-Princess-700

Considerazioni

Volevo solo appuntare una premessa a tutti colori che discuteranno la scelta delle caradine insieme al betta.

Ammetto che mi è stato più volte e da più fonti sconsigliato questo abbinamento ma ho voluto provare, dopo avere notato il carattere molto calmo del mio betta.

Bhe l’accoppiata è riuscita benissimo, grazie forse agli infiniti nascondigli che la vasca offre,e comunque il betta rarissimamente le preda ,certo non si vedono praticamente MAI , ma non importa.

Infine ringrazio acquario mania per la serietà come negozio on-line  e per gli ottimi acquisti che ho potuto fare.

altra-visuale-700

 
Banner