Get Adobe Flash player
Condividi
Home Acquari Dolce clienti L'acquario di Andrea Corsi
Banner

La vasca è stata fatta su misura ed è stata avviata il 20/04/2007.

DIMENSIONI: 80x40x40 cm

LIVELLO DELL'ACQUA: 35 cm

E' stato scelto di allestire un acquario di acqua dolce, con pesci tropicali di comunità e varie piante.

Il corretto funzionamento della vasca viene garantito da un filtro interno Ferplast Bluwave05 e riscaldatore Bluclima da 150w, è presente inoltre un aeratore Hydor Ario 3, per una corretta ossigenazione notturna e in caso di temperature elevate.

L'impianto di illuminazione è costituito da due neon T8 da 18w, uno rosato per la corretta crescita delle piante e uno da 10000k, il substrato è stato preparato con Wave Master Gravel ed integrato con Wave Soil Grana, il tutto è stato ricoperto con del quarzo bianco di media granualità; il mantenimento delle piante è garantito da un impianto di fertilizzazione a CO2 composto da una bombola Askoll usa e getta, un riduttore di pressione Ruwal, dal contabolle e il diffusore della Ferplast. L'impianto è controllato da un'elettrovalvola che è collegata al timer delle luci, in modo da fornire la CO2 solo a luci accese, mentre il resto del tempo entra in funzione l'aereatore.

La vasca non richiede molta manutenzione, un cambio parziale di circa il 10% del volume ogni settimana, eventuale potatura alle piante e pulizia dei vetri.

Si cerca di nutrire gli inquilini almeno due volte al giorno o più se è possibile, sempre somministrando piccole quantità. Come mangime base viene usato uno a fiocchi o granuli, alternandolo con uno specifico "Color" per mantenere i colori vividi, inoltre vengono somministrati, ogni tanto, dei chironomus liofilizzati, integrandoli, a volte, con delle vitamine. Infine non si fa mancare mai del cibo congelato, come l'artemia, che viene somministrata due o tre volte a settimana la sera. Per i pesci di fondo si utilizzano le apposite pastiglie sia vegetali sia normali, che si somministrano ogni giorno la mattina presto o la sera, sempre, comunque, a luci spente.

Nella vasca sono presenti vari platy con relativa prole, alcuni corydoras, un botia macracantha, una coppia di ancistrus albini (maschio e femmina), un trichogaster gold, uno scalare e vari garra. Era presente anche un bellissimo pleco che dopo aver raggiunto dimensioni veramente notevoli è stato regalato.

Pleco

Botia Macracantha

Scalare

Ancistrus Albino Femmina

Trichogaster

La vasca ha subito e sta subendo molti cambiamenti, in modo da poter ricreare un biotipo definitivo.

Dopo quasi un anno di attività ecco come si presenta la vasca:

 
Banner